Categoria: Maker Faire

“ROMA. Futuro CreArtigiano !”

Sabato 15 Ottobre al Maker Faire 2016 presso la Fiera di Roma sessione Polis – Tavola rotonda #MadeinRome – Visione e Strumenti per l’Eco-Sistema dell’Etno Cultura romana: #Tradizione@Innovazione per un nuovo Marketing Identitario Metropolitano Benedetto Todaro, già Preside Facoltà Architettura di Roma, Direttore Scientifico Quasar University Stefano Supino, docente di Entrepreneurship and innovation, responsabile formazione imprenditoriale ImprendiLab Università…

#MadeinRome al #MakerFaire

Talk Meeting al MF16 – Fiera di Roma – Sabato 15 Ottobre h. 11,00-13,00 Roma. Futuro CreArtigiano ! Il Piano di Sviluppo per il #Made in Rome ha l’obiettivo di valorizzare il Capitale Umano, Culturale e Materiale di cui Roma dispone, attraverso un innovativo processo partecipato, capace di mettere in gioco il patrimonio della Tradizione…

Riccardo Luna per il Made in Rome

Riccardo Luna per il Made in Rome

La regione che inventa il suo futuro C’è Suburra, Mafia Capitale, il traffico, le buche, la monnezza e il degrado, che quando piove poi ti viene da dire davvero “governo ladro”. Poi c’è l’innovazione, che non è una bacchetta magica, ma una visione del mondo, che dice che se ci provi se ti impegni se ci credi puoi…

il Maestro Giorgio Battistelli racconta “Experimentum Mundi”

la partecipazione del Maestro Giorgio Battistelli, musicista e compositore romano, uno dei più grandi compositori contemporanei (autore dell’opera “Experimentum Mundi”) al Work Shop “MADE in ROME, bene comunela Creatività Artigiana tra Tradizione ed Innovazione: ragioni storiche, culturali e future” svoltosi sabato 17 ottobre nell’ambito del Maker Faire 2015 presso l’Università La Sapienza di Roma

il Prof. Luigi Gentili racconta ”Roma Caput Branding” al MF15

la partecipazione del Prof. Luigi Gentili – sociologo e saggista, docente Istituto Pantheon Design & Technology, direttore collana socio-economica “Armando Editore” – al Work Shop “MADE in ROME, bene comune – la Creatività Artigiana tra Tradizione ed Innovazione: ragioni storiche, culturali e future” svoltosi sabato 17 ottobre nell’ambito del Maker Faire 2015 presso l’Università La Sapienza di Roma

.

#MadeinRome: progetto e start up al Maker Faire 2015

Roma, è Città Artigiana e Creativa da oltre 2000 anni.

Via de’ Baullari, de’ Sediari, de’ Giubbonari, de’ Chiavari, de’ Cappellari, de’ Coronari, de’ Cartari, … strade che si trovano tra Piazza Venezia e San Pietro, percorrendo Corso Vittorio Emanuele. Sono rimaste solo le vie a ricordare vecchi mestieri rarefatti dalla dimensione globale.

Oggi rischiamo di disperdere questo patrimonio e questa identità, che invece sono un capitale ed una ricchezza da rigenerare, per un nuovo Futuro Artigiano e lo sviluppo della Città Metropolitana.

Il progetto #MadeinRome ha l’ambizione di creare un link tra tradizione del saper fare e nuove economie digitali, articolandosi su tre basic concept:
@ un nuovo Modello di Business che consentirà di offrire a tutti una terza via tra i costi elevati degli artigiani di lusso e la dimensione IKEA, ridando centralità al lavoro ed al saper fare creativo.
@ un nuovo Art-Hub con Spazi COs: co-Maker, co-Working, co-Education, co-Marketing.
@ un nuovo (Web) Marketing del BrandRoma” e del suo capitale umano e culturale.

Al Talk Meeting del 16 ottobre 2015 svoltosi presso l’Università La Sapienza nell’ambito del Maker Faire 2015 ne hanno parlato:
Renato Giallombardo, avvocato, presidente dell’Associazione “Capitale Roma”
Gian Paolo Manzella, esperto in innovazione, industrie creative e startup, Consigliere Regione Lazio
Michela Ruggiero, architetto e maker del Fab Lab Officine Giardino
Carlo d’Aloisio Mayo, imprenditore artigiano, vice-presidente del Consorzio FaròArte promotore del progetto per il “Made in Rome”

#MadeinRome – la ri-Evoluzione dell’Artigianato per il Rinascimento di Roma, Città Artigiana e Creativa – www.Made-in-Rome.com

 

il Prof. Giuseppe Ragnetti racconta ”impara l’Arte e … fallo sapere” al MF15

la partecipazione del Prof. Giuseppe Ragnetti – docente di teoria e tecnica sociale della comunicazione, direttore dell’Istituto di Pubblicismo “Francesco Fattorello” – al Work Shop “MADE in ROME, bene comune – la Creatività Artigiana tra Tradizione ed Innovazione: ragioni storiche, culturali e future” svoltosi sabato 17 ottobre nell’ambito del Maker Faire 2015 presso l’Università La Sapienza di Roma

 .

il Prof. Fiorenzo Mascagna racconta “Ipotesi surrazionale di conciliazione tra Arte e Scienza” al MF15

la partecipazione del Prof. Fiorenzo Mascagna – artista, docente di “Teoria della percezione e psicologia della forma” già presso l’Accademia di Belle Arti di Viterbo – al Work Shop “MADE in ROME, bene comune – la Creatività Artigiana tra Tradizione ed Innovazione: ragioni storiche, culturali e future” svoltosi sabato 17 ottobre nell’ambito del Maker Faire 2015 presso l’Università La Sapienza di Roma

.

il Maestro Maurizio Lauri racconta “il fascino della committenza colta” al Maker Faire 2015

la partecipazione del Maestro Maurizio Lauri – artigiano di arte sacra, scultore e orafo, restauratore e docente – al Work Shop “MADE in ROME, bene comune – la Creatività Artigiana tra Tradizione ed Innovazione: ragioni storiche, culturali e future” svoltosi sabato 17 ottobre nell’ambito del Maker Faire 2015 presso l’Università La Sapienza di Roma

.

il Made in Rome del Maker Faire 2015

MADE IN ROME – HOW TO REMAKE THE ETERNAL CITY Ex Dogana, Viale dello scalo di San Lorenzo, 10 15 Ottobre 2015 – ore 18.00 L’anteprima della Maker Faire Rome 2015 quest’anno sarà una Conference dedicata  agli innovatori romani, di origine e di adozione, ovvero a tutti coloro che usano la scienza, l’arte, la tecnologia,…

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com