l’Incipit (Urban Big Bang): il “Foro del Fare Creativo” – Campus e Concept Store

il Foro del Fare Creativo del Made in Rome

Per l’avvio e quindi l’incubazione, lo start up e lo sviluppo del progetto è stato individuato un importante quadrante urbano centrale e prestigioso, da decenni dismesso e marginalizzato, contiguo con il Centro Storico, con il Foro Romano, con Trastevere, con l’Aventino, con Testaccio ed avente coerenti ed ideali caratteristiche storiche e funzionali: quello che comprende le Botteghe del Complesso del San Michele a Ripa ed il Complesso dell’area dell’ex Arsenale Pontificio di Porta Portese, entrambi di proprietà del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turistiche.

quadrante Foro del Fare Creativo del Made in Rome

il Foro del Fare Creativo del Made in Rome

Le botteghe sono 36 e sono chiuse da oltre 40 anni; si affacciano sul Lungotevere a Ripa e sono parte del Complesso del San Michele dove trova sede la Direzione Generale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turistiche.

Diapositiva22

Questi locali fin dalla loro origine nel 1700 furono adibiti a botteghe artigiane e già nel 2004 il Ministero ne delineò il progetto di riapertura investendo per la loro ristrutturazione; quest’area sviluppa una superficie coperta di circa 1.500 mq.

le 36 Botteghe del San Michele per il Made in Rome

Il complesso dell’Arsenale Pontificio, edificato nel 1700, è sottoutilizzato da decenni ed ha attualmente in essere un cantiere di ristrutturazione fermo da qualche anno.

il Foro del Fare Creativo del Made in Rome

Arsenale Pontificio per il Made in Rome

La superficie coperta sviluppa circa 3.300 mq e si articola tra un edificio principale di circa 2.400 mq con altezza di 11 mt, in un edificio annesso di circa 300 mq con altezza 8 mt ed in una serie di edifici secondari per complessivi circa 600 mq, oltre ad un’area esterna di circa 7.500 mq.

l'Arsenale Pontificio per il Made in Rome

Il quadrante individuato presenta nel suo insieme – considerando alcune criticità croniche del Centro Storico di Roma – anche non sfavorevoli condizioni logistiche, di viabilità e di fruibilità urbana, anch’esse comunque da razionalizzare in funzione della riattivazione dei Luoghi.

il Foro del fare Creativo del Made in Rome

Il quadrante si qualificherebbe come il Foro poli-funzionale dell’Artigianato Artistico e Creativo romano, Campus e Concept Store del Made in Rome, divenendo il nuovo cuore pulsante di

ROMA, Città Metropolitana dell’Artigianato Artistico e Creativo

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com