Investimenti & Benefit

l'Architettura del Made in Rome

Per l’acquisizione in disponibilità delle Aree individuate si delinea l’ipotesi di Convenzioni pluriennali per l’assegnazione in comodato d’uso gratuito o con altre formule agevolate, volte alla riqualificazione ed alla valorizzazione dei Luoghi per finalità sociali, culturali ed economiche d’interesse per la Città e per la collettività.

L’architettura del percorso progettuale prevede la strutturazione in 6 aree tematico-funzionali da attivare progressivamente nel triennio 2016/2018 con l’implementazione degli interventi di Ristrutturazione, di Adeguamento funzionale, di Allestimento operativo e di Arredamento dei Luoghi (Show Room, Laboratori,…), nonché per il complessivo apporto “Hardware” e “Software” occorrente per l’avvio e la messa a regime del Sistema.

L’investimento complessivo nel primo triennio, da ponderare in relazione alle condizioni dei Luoghi prescelti, è stimato in 5-10 Mio EUR in funzione dei Luoghi attivabili.

Lo sviluppo del percorso progettuale prefigura significativi ricavi consolidati dalle attività di formazione, dalle prestazioni di servizi, dai progetti di sartorialità e dalla vendita di prodotti, con conseguenziali ritorni occupazionali diretti ed indotti, nonché ambiziosi fattori incrementali del flusso e della presenza Turistica a Roma.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com