“ROMA. Futuro CreArtigiano !”

Sabato 15 Ottobre al Maker Faire 2016 presso la Fiera di Roma


sessione Polis – Tavola rotonda

#MadeinRome – Visione e Strumenti per l’Eco-Sistema dell’Etno Cultura romana: #Tradizione@Innovazione per un nuovo Marketing Identitario Metropolitano

  • Benedetto Todaro, già Preside Facoltà Architettura di Roma, Direttore Scientifico Quasar University
  • Stefano Supino, docente di Entrepreneurship and innovation, responsabile formazione imprenditoriale ImprendiLab Università di Cassino e del Lazio Meridionale
  • Maurizio Piccinetti, esperto in politiche attive per il Lavoro, presidente Agenzia PerFormare
  • Renato Giallombardo, avvocato, presidente Associazione Capitale Roma

sessione Start up – Testimonial pitch

#Make-in.Rome – Risorse & Opportunità in Viaggio verso il Futuro CreArtigiano !

1) #MiR@bilys – WikiApPortal del Saper Fare Creativo – sistema multi-polare integrato con il Portale #RomaCreArtigiana per favorire, geolocalizzare e wiki-implementare conoscenza, fruizione, interazione e reputazione dell’offerta culturale e creativa romana e laziale, di ieri e di oggi, per sviluppare nuove opportunità economiche e rigenerare l’identità etno-culturale del Territorio – (a cura di Fabio Gagliano e Giulio Notturni, consulenti di Marketing e Comunicazione)

2) #Co.Making@ART.MiR – Nuovo Modello di Filiera Condivisa per l’Innovazione di Prodotto, di Processo Produttivo e di Metodo Organizzativo del Saper Fare Creativo – New Business Model System: co.Making in co.Branding Strategy: co.Creativity @ co.Factory @ co.Market

3) Collaborare è un gioco serio per le piccole imprese: scenari e game per conquistare nuovi mercati – in 10 minuti mozzafiato, Claudio Morelli, imprenditore e animatore di Apuana Corporate, Paolo Santinello (Klink srl) e Fabrizio Braccini (buildingthefuture.academy) mostrano come accelerare l’innovazione collaborativa combinando scenario planning e games

4) Pronti alla Sfida sui Mercati Globali ? Paure No + Problem ! – Il modello di rete informale de “La Fabbrica Diffusa” prefigura anche la tracciabilità e la gestione della proprietà intellettuale. Con l’Etichettatura in co.Branding, la Firma e la Certificazione Digitale si realizza la Tracciabilità on line delle Opere CreArtigianali, raccontandone il Genius Creativo e la Storia degli Autori, documentandone la Filiera Etico-Produttiva, garantendone l’Autenticità e tutelandole dalla Contraffazione

hanno coordinatno: Dionisio Mariano Magni e Carlo D’Aloisio Mayo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com