L’attenzione del Ministro Gualtieri al Manifesto per il #MadeinRome

FaròArte, intervenendo mercoledì 26 febbraio all’evento promosso dall’Associazione Capitale Roma presso il Palazzo delle Esposizioni, ha avuto modo di sottoporre direttamente al Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri il merito delle progettualità intraprese per lo sviluppo del #MakeinItaly ed in particolare la visione, i valori e le finalità disegnate nel Manifesto per il #MadeinRome, riscontrando da parte del Ministro, dopo averlo letto, vivo interesse ad acquisire copia del Manifesto, insieme ad altra documentazione, e preannunciandoci un incontro di approfondimento a breve presso il suo dicastero.

Il ringraziamento sentito
per un’attenzione ed un invito non di circostanza

Al Ministro Gualtieri, per l’attenzione che vorrà porre alle nostre istanze, ed all’Associazione Capitale Roma, nella persona dell’Avv. Renato Giallombardo, vanno i ringraziamenti di FaròArte per l’opportunità offertaci di poter esporre, alla Sua attenzione e di tutti i convenuti ell’evento di oggi, gli obiettivi concreti che intendiamo perseguire nell’anno in corso e per i quali invitiamo tutti gli interessati a manifestare il loro sostegno e coinvolgimento concreto.

Crediamo di poter esprimere questi ringraziamenti anche a nome dei numerosi Protagonisti che a vario titolo hanno concorso allo sviluppo del percorso progettuale che FaròArte ha intrapreso fin dal 2011 finalizzandolo alla valorizzazione del #MadeinRome quale inclusivo brand naturale … identificativo dell’insieme composito delle forme espressive della creatività culturale del territorio romano, quelle storiche come quelle attuali … entrambe da rivolgere al futuro !

Tali progettualità, in questi anni – anche e grazie al percorso ed al successo conseguito partecipando al “Casting delle Idee per Roma”, quale piattaforma di consensus building promossa dall’Associazione “Capitale Roma”, vincendo il 21 Aprile 2015 il riconoscimento di “Idea capitale per Roma” – si sono via via delineate come vero e proprio Piano di Sviluppo per la valorizzazione e il riposizionamento strategico, in chiave innovativa, del Patrimonio identitario, materiale e immateriale, storico, sociale, culturale ed economico, rappresentato dalle poliedriche forme del “Saper Fare Creativo” dei nostri territori.

La visione, i valori e le finalità del “Piano di Sviluppo per il #MadeinRome” sono declinate e descritte nel “Manifesto per il #MadeinRome”, reso pubblico il 21 Aprile 2016.

Il progetto di FaròArte, quindi, nasce e parte da Roma, dal cuore di Roma, dal quel suo centro storico animato e caratterizzatosi per decenni dalla presenza viva di centinaia di botteghe di Maestri Artigiani, patrimonio umano e materiale oggi fisicamente disperso, impercettibile … e per questo economicamente debole, da riconnettere e rigenerare in termini di nuove opportunità.

Ed è per questo che cogliamo l’occasione di questo evento per dare il via alla nascita del “Comitato Promotore della Fondazione di Partecipazione per il #MadeinRome“, quale individuato strumento di governance e qualificazione relazionale del brand “Made in Rome” e del suo Piano di Sviluppo.

Questo agire su Roma – la cui influenza culturale nei millenni non è certamente circoscrivibile ai perimetri geografici e amministrativi di oggi – ci ha reso consapevoli della necessità di progressivamente promuovere a SISTEMA l’economia e la cultura diffusa della Creatività di tutti i nostri territori, consapevoli che sia tra le RISORSE più preziose e importanti del nostro Paese – quanto invece purtroppo disperse e poco valorizzate – a nostro parere la vera essenza del Made in ITALY !

Per questo abbiamo dato avvio alla realizzazione di un’innovativa infrastruttura digitale integrata per Geo-Catalogare, Connettere e Promuovere il #MakeinItaly, quale gLocal Marketing & Digital Networking System Management dell’Italia che Crea e che Produce Cultura Diffusa, … progetto che proprio in questi giorni ha ricevuto un importante riconoscimento attraverso l’aggiudicazione del bando “Beni Culturali e Turismo” della Regione Lazio nell’ambito del POR-FESR 2014/2020.

Infine, ma non ultima per importanza, FaròArte promuove la realizzazione di una ricerca scientifica sul “Futuro dell’Economia della Creatività Artigianale Italiana” – con riferimento all’analoga esperienza attuata con successo in Brasile – anche quale strumento di valutazione del modello innovativo di sviluppo co.Making elaborato da FaròArte.

Per perseguire tutti questi importanti obiettivi occorre consolidare un qualificato network di risorse, acquisendo Anchor Partner e Partnership tecniche, scientifiche, culturali, professionali, imprenditoriali e istituzionali, sia pubbliche che private.

Dionisio Mariano Magni e Carlo d’Aloisio Mayo


Qui puoi leggere il Manifesto per il #MadeinRome
Qui puoi aderire al Comitato Promotore

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com