Che fine ha fatto il portale ART Lazio ?

Il sito Artigianato Artistico del Lazio è un portale web che è stato sviluppato nell’ambito di un progetto di un sistema integrato di servizi per la promozione di settori qualificanti dell’economia regionale del Lazio.

L’iniziativa è stata avviata dalla Regione Lazio, da BIC Lazio e dalla Camera di Commercio di Rieti e CNA Roma attraverso un bando pubblico dedicato a imprese interessate a qualificare gratuitamente la propria presenza digitale all’interno della piattaforma www.artigianatoartisticolazio.com.

Il bando è stato pubblicato il 15 marzo 2010 ed è scaduto, con proroga, il 31 marzo 2011.

Nel dettaglio il sito era dedicato alle botteghe artigiane selezionate dal progetto regionale per la promozione dell’Artigianato Artistico e Tradizionale del Lazio.

La Regione Lazio, nell’ambito del piano degli interventi previsti della Legge regionale 10 Disciplina generale in materia di artigianato, ha individuato infatti le azioni da intraprendere per poter sostenere lo sviluppo del settore e la tutela dell’artigianato artistico e tradizionale, autentico patrimonio storico e culturale del territorio laziale.

Il progetto Artigianato Artistico Lazio, promosso dall’Assessorato alle Attività Produttive, è nato quindi con l’obiettivo di individuare, promuovere e valorizzare le imprese artigiane attraverso un sistema di servizi in grado di costituire un’opportunità per farsi conoscere sul mercato nazionale e internazionale.

Il nuovo portale è stato uno dei servizi rivolti alle 160 imprese artigiane vincitrici del bando, che hanno avuto in questo modo una vetrina attraverso cui presentare se stesse e i propri prodotti.

Il sito è stato lanciato nel 2011 ed è rimasto online per circa 6 anni.

Come per il portale del progetto ERE però, votato al rilancio del settore dell’artigianato regionale attraverso il supporto di piattaforme digitali, anche il sito del progetto Artigianato Artistico Lazio, risulta oggi offline.

Il dominio oggi si presenta così:

Anche in questo caso abbiamo utilizzato il tool messo a disposizione dal sito Wayback Machine che permette di visualizzare e navigare tra migliaia di siti che oggi non risultano più online.

Il sito del progetto Artigianato Artistico del Lazio, fino al 2017, risultava così:

Il sito oggi non è più raggiungibile e risulta offline.

Come per il progetto ERE, a questo punto gli interrogativi sorgono spontanei:

  • per quale motivo il progetto ART Lazio, finanziato con soldi pubblici, oggi non è più online?
  • che fine hanno fatto i contenuti del sito ART Lazio?
  • perché il dominio non è stato tutelato?
  • Quanti soldi sono stati investiti per questo progetto?
  • I risultati conseguiti dall’investimento di risorse pubbliche sono stati misurati ?

Purtroppo sono domande che, almeno ad oggi, non trovano risposta.

Non siamo riusciti a trovare online il volume di investimenti effettuato per il progetto ART Lazio.

Auspichiamo che qualcuno voglia e possa rispondere o rivolgere gli interrogativi per tramite di canali istituzionali.

1 comment for “Che fine ha fatto il portale ART Lazio ?

  1. 24 Nov 2018 at 11:36

    riceviamo dalla Consigliera Regionale del M5* Francesca De Vito e pubblichiamo la seguente nota:

    “PORTALE ART Lazio (2011): il portale nasce a seguito sempre di un progetto regionale. Il Bando è stato gestito da BIC.
    Essendo passato molto tempo ed essendo BIC stata assorbita da Lazio Innova, il progetto non ha avuto più ragion d’essere, alla luce anche di altri progetti che hanno sostituito l’iniziativa.”
    Di seguito una carrellata di link di piattaforme web che promuovono l’artigianato:
    a. https://www.laziofablab.it/sector-open-lab-digital-craft/
    b. http://www.unioncamerelazio.it/attivita_promozionali/mostre_fiere_e_missioni/arti_e_mestieri_expo_2018
    c. http://www.laziocreativo.it/hub

    Inoltre, ho trovato anche iniziative che, ad oggi, anche senza risorse pubbliche, sono attive:
    https://www.roma-artigiana.it/
    https://www.gonews.it/2018/04/28/gli-artigiani-del-lazio-protagonisti-del-design-e-dellinnovazione-in-fortezza-da-basso/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com